La Regola delle 4d – Applicazione nell’attacco a terra

 

Nel mondo del legno esiste una regola che può essere applicata durante la progettazione dei nodi costruttivi sopra elencati: La regola delle 4d: Deflection, Drainage, Drying and Durability.

Dal momento in cu ci si decide di sposare il legno come materiale base per la nostra struttura, si compie una scelta all’insegna della sostenibilità, del comfort abitativo e del risparmio energetico.

Per godere al meglio dei risultati legati alla nostra scelta sarà di fondamentale importanza, soprattutto in fase di progettazione, focalizzarsi su quelli che sono i concetti base della progettazione di strutture a base di legno.

Che sia la prima volta che ci si trova a dover progettare una casa in legno o che sia l'enensimo progetto, è necessario sempre e comunque individuare come prima cosa quelli che saranno i punti più delicati a cui prestare maggiore attenzione e di cui fornire dettagli curati:

  • Attacco a terra

  • Attacco serramento

  • Attacco balcone

 

Come dicevamo, nel mondo del legno esiste una regola che può essere applicata durante la progettazione dei nodi costruttivi sopra elencati: La regola delle 4d: Deflection, Drainage, Drying and Durability.

 

Queste 4 parole saranno le nostre guide per poter concepire una struttura in legno in grado di garantire la durabilità e resistenza tanto ricercata.

 

Di seguito andremo ad analizzare le regole delle 4d applicate al primo dei nodi fondamentali: l’attacco a terra.

 

DEFLACTION (deviazione): adottare soluzioni che consentono l’allontanamento delle acque meteoriche (e non solo). Tetti inclinati e sporti di copertura sono le migliori soluzioni per contrastare questo fenomeno.

 

DRAINAGE (drenaggio): nel caso in cui l’acqua dovesse attraversare il rivestimento esterno, per fronteggiare il problema, bisognerà progettare un percorso di drenaggio per allontanare nel minor tempo possibile l’acqua dall’edificio.

 

DRYING: (asciugatura): l’umidità che si può creare all’interno dell’edificio o la presenza di acqua dovuta a errori di posa di guaine e sigillature, deve avere la possibilità di asciugarsi. Oltre all’utilizzo di teli e rivestimenti permeabili, adottare soluzioni come il Cordolo ispezionabile Airtech per risolvere l’attacco a terra, ci consentirà di intervenire con aspiratori o ventilatori in grado di asciugare la parete anche in caso di importanti quantitativi di acqua o umidità.

 

DURABLE MATERIALS (materiali durevoli): nei punti critici come l’attacco a terra, in cui la presenza di umidità potrebbe compromettere lo stato della parete in legno, è necessario utilizzare materiali in grado di svolgere il loro compito anche in situazioni critiche. Un cordolo realizzato in acciaio Cor-Ten come Airtech sarà la miglior soluzione per distanziare il legno dalla fondazione e proteggerlo per tutta la sua vita.

Per avere tutte le informazioni sull'attacco a terra su Cordolo Ventilato, cliccare su questo link.



La Regola delle 4d – Applicazione nell’attacco a terra


Torna indietro


Contattaci

Per maggiori informazioni rivolgiti ai nostri tecnici

Dichiaro di aver letto l'Informativa Privacy ed autorizzo al trattamento dei dati personali per le finalità indicate di cui al punto 1) dell'informativa.
Contatti:

Tel: (+39) 0721 498461
Fax: (+39) 04721 908245

E-mail:

info@soltechonline.com
tecnico2@soltechonline.com

Indirizzo:

Via F.lli Mengaroni, 5/7
61025 Montelabbate (PU)

Seguici sui Social: